Incidente svincolo Messina-Centro. Nunzio Signorino: «Necessaria messa in sicurezza»

svincolo messina-centro in pericoloSi è verificato, stamani, un nuovo incidente causato dal restringimento dello svincolo in uscita di Messina-Centro. A causa dell’interruzione, che ormai da troppo tempo genera pericolo alla viabilità, una macchina è andata in testa coda.

Per fortuna il sinistro non ha provocato feriti, ma solo lievi danni all’autovettura, ma gli incidenti provocati dalla mancanza di messa in sicurezza dello svincolo sono in aumento. È per questo che il consigliere della III Circoscrizione, Nunzio Signorino, ha deciso di ripetere la sua richiesta al Cas, segnalando l’urgenza che rappresentano questi lavori rimandati ormai da troppo tempo.

«La statistica è davvero impietosa – spiega il consigliere Signorino – e nessuno del Consorzio Autostradale interviene. Bisogna installare immediatamente segnaletica di rallentamento anche illuminata, per consentire alle auto e soprattutto ai tir nelle ore notturne di affrontare la pericolosa curva alla velocità adeguata. A Messina però, l’abitudine è di intervenire quando è troppo tardi».

Le segnalazioni della III Circoscrizione, ma anche di Consiglieri comunali, sono numerose come gli incidenti provocati dalla mancata segnalazione del restringimento che si trova proprio nella curva a gomito che segue l’uscita autostradale.

Appena qualche mese fa la grave situazione era stata segnalata anche dal consigliere comunale, Libero Gioveni, che aveva messo al centro della richiesta la necessaria illuminazione dello svincolo.

 

(913)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *