Inaugurata la festa della Pizza e della Birra in Fiera. Accorinti spilla la prima pinta

Inaugurazione Festa della pizza 1Inaugurazione Festa della pizzaCome nella tradizione dell’Oktober Fest di Monaco di Baviera è stato il Sindaco ad inaugurare il “Pizza’s Festival World Tour-Festa della Birra e Festa della Famiglia”, in programma nella cittadella fieristica fino al 9 novembre.

Il sindaco Renato Accorinti ha infatti spillato la prima pinta di birra da una delle caratteristiche botti trasportate dalle carrozze di Molonia. Subito dopo Accorinti è stata la volta degli assessori Patrizia Panarello e Gaetano Cacciola e del presidente dell’Autorità Portuale, Antonino De Simone, riempire i boccali di birra e brindare tutti insieme all’inaugurazione di una Festa dedicata alle famiglie attraverso una serie di appuntamenti che lasciano spazio al gusto, alla musica, alle esposizioni, all’intrattenimento di grandi e bambini.

A far da cornice alla serata sono stati i pizzaioli acrobatici con una serie di esibizioni, e ancora i mangiafuoco, i fachiri, i giocolieri e i pagliacci con bolle di sapone giganti della “Carovana dei Giullari”. Per gustare una pizza, un boccale di birra e trascorrere una serata tra uno stand ed una chiacchierata, ieri, le famiglie hanno potuto scegliere tra l’area esterna, dove si è esibito il gruppo musicale il Canto Libero, con successi italiani nuovi e vecchi o il padiglione 7/B dove si è esibita la Compagnia Siciliana di Musici e Cantori, e si è poi assistito a “Pulcinella e la Regina Margherita”, la vera storia della nascita della famosa pizza margherita.

Stasera si festeggia Halloween insieme con la musica degli “Zenigata”, specializzati in sigle di cartoni animati, e con l’animazione di “New Moda”: live con Rime Sature, gruppo hip hop della scena messinese. E ancora contest by 20 Rime e a seguire “dance house” con Nino Pipito, Gabriele De Domenico aka Dedos e Mirko Cacciola. Vox Salvatore Altadonna.

Sabato appuntamento per i più piccoli, alle 17.00, con il laboratorio sperimentale Baby Pizzaioli a cura dell’Associazione Sviluppo Pizzaioli Europei: piccoli chef dai 4 ai 12 anni potranno mettere le mani in pasta ed imparare a fare la pizza. Ogni baby pizzaiolo avrà la sua postazione, gli utensili e tutti gli ingredienti per cucinare. I genitori potranno assistere alla lezione.

Alle 19.00 ancora Vincenzo Varlese e la sua “Pulcinella e la Regina Margherita”. Alle 20.00 la musica con “Senza Terra” e “Ncantu Sicilianu”. Domenica alle 10.00 spazio ancora al laboratorio dell’As.pe., mentre la sera suoneranno “La soluzione” e i “Mata e Grifone”. C’è ancora tempo per iscriversi ai Campionati Europei Pizzaioli, in programma da lunedì a mercoledì e che  consentiranno l’accesso ai Mondiali di Parma 2015. Per iscriversi basta recarsi all’apposito Desk.

Cancelli aperti ed ingresso gratuito dalle 18.00 alle 24.00, ad eccezione delle domeniche in cui il quartiere aprirà alle 10.00. È allestito un parcheggio a pagamento dal varco carraio di via Fata Morgana. Per le consumazioni, è acquistabile uno speciale coupon da 6 euro per l’acquisto di Pizza e birra.

(66)

Categorie

Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *