Messina. Via Garibaldi diventa un galleria d’arte a cielo aperto: arriva il primo Art Day

foto di via garibaldi - messina

Via Garibaldi si trasformerà in una galleria d’arte all’aperto. Sabato 25 maggio, infatti, a Messina si svolgerà il primo “Art Day“. L’evento, promosso dall’associazione “Le Vetrine di via Garibaldi”, in collaborazione con il Liceo Artistico “Ernesto Basile” e l’Art Gallery Fadibè, coinvolgerà docenti e studenti al fine di mettere in evidenza le bellezze paesaggistiche ed urbane di quel territorio fatto di negozi, edifici storici e aree di verde pubblico che si estende da piazza Cairoli fino a piazza Castronovo.

Via Garibaldi verrà anche invasa da una vera e propria onda d’arte, fatta di pittura, scultura, performance ed installazioni con l’obiettivo di realizzare delle piazzette tematiche che possano dare risalto e bellezza ad un tratto della città in forte sofferenza nel corso degli ultimi mesi.

L’Art Day di sabato 25 maggio è soltanto il primo passo verso un progetto più ampio: realizzare quella “via dell’Arte e della Bellezza” che resta uno dei principali obiettivi dell’associazione “Le Vetrine di via Garibaldi”. Un’iniziativa che mira a trasformare la via in una mostra d’arte permanente, un luogo dedicato alla creatività ed espressività al fine di attirare turisti e coinvolgere maggiormente i cittadini.

«Le Vetrine di via Garibaldi – racconta l’associazione in una nota – da sempre considera l’arte come motore di sensibilità; come incontro culturale ed educativo nello stile sociale; come estetica del bello; come possesso di un bene da condividere con l’intera città».

La manifestazione del 25 maggio, si svolgerà grazie al sostegno dei tanti commercianti della zona e dei partner ufficiali dell’evento: “Building Administration”, “Tempocasa” di via Garibaldi, “El Negrito Caffè” e “Studio Lione/Sarli”.

(2038)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *