“Identità Nazionale”: domani il primo incontro di “Vento dello Stretto”

el alameinDomani, 23 ottobre, a partire dalle 20.30 nella sede del Museo provinciale “Messina nel ‘900”, sito in Messina, Contrada Scoppo, il Movimento “Vento dello Stretto”, in collaborazione con le associazioni “Atreju – La Compagnia degli Studenti”, “Fare Verde Onlus”, Gruppo locale di Messina-Isole Eolie, e Comitato “10 Febbraio”, inaugurerà il primo degli incontri formativi organizzati nell’ambito del ciclo “Identità Nazionale”.

In particolare, l’evento di domani sarà dedicato al tema de “Gli Eroi caduti ad El Alamein, in coincidenza con il 73esimo anniversario della omonima battaglia (svoltasi il 23 ottobre 1942), come da invito divulgativo che si trasmette in allegato alla presente.

Nella predetta occasione, e nell’orario esatto in cui le batterie inglesi cominciarono a far fuoco su tutto il fronte (ore 20.30), verranno proiettate video-testimonianze di quegli anni, saranno letti gli stralci dei diari di alcuni dei reduci della Folgore e dei carristi delle divisioni Ariete e Littorio e, infine, sarà dedicato un momento conclusivo all’eroe nazionale Maggiore Paolo Caccia Dominioni, che nel dopoguerra raccolse tutte le salme e le collocò nel Sacrario militare da lui stesso progettato sulla tratta litoranea di El Alamein.

Sarà un’occasione per riesumare una delle tante pagine di storia ormai dimenticate, al fine di mantenere viva la memoria del sacrificio di tanti italiani che hanno combattuto per la nostra Nazione, che avvertivano come sacrosanto il dovere del cittadino che ama e difende la patria in pericolo.

(56)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *