Guasto alla condotta di Fiumefreddo: domani a Messina possibili disagi nella distribuzione di acqua

Foto dei lavori all'acquedotto Fiumefreddo nella condotta di Calatabiano - AmamAncora problemi con l’erogazione di acqua a Messina. AMAM ha annunciato, infatti, che a causa di un guasto alla condotta di Fiumefreddo, domani domani, 21 marzo, potrebbero veificarsi disagi nella normale distribuzioni di acqua. I lavori di ripristino della condotta era programmati per oggi ma, a causa del maltempo, tutto è slittato di 24 ore.

I tecnici dovevano essere sui luoghi già dalle prime ore del mattino, per verificare l’entità del problema e avviare i lavori, ma il maltempo, che sta colpendo la zona Sud in queste ore, ha impedito gli interventi che si inseriscono in un progetto di riparazione e messa in sicurezza dell’acquedotto Fiumefreddo in più punti.

«Le avverse condizioni meteo nella zona oggetto degli interventi – comunica AMAM – hanno determinato lo spostamento dei lavori a domattina. Salvo ulteriori impedimenti, dunque, l’intervento si svolgerà con le medesime avvertenze relative alla possibilità di dover sospendere momentaneamente l’erogazione idrica, per consentire lo svolgimento dei lavori in sicurezza».

Ulteriori aggiornamenti verranno comunicati dall’Agenzia Meridionale Acque Messina, che si scusa per il disagio e ringrazia tutta la popolazione per la comprensione, comunicando che gli interventi sono finalizzati a prevenire condizioni di criticità maggiori che potrebbero palesarsi nell’evoluzione dei danni fin qui riscontrati.

Gli ultimi lavori a Fiumefreddo sono stati effettuati lo scorso 11 marzo, appena dieci giorni fa, con la conseguente interruzione dell’erogazione di acqua a Messina, per la riparazione urgente di un tratto di una condotta adduttrice dell’acquedotto.

 

(778)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *