Grasso a Nizza per la donazione del Primo tricolore della Repubblica

Pietro Grasso a NizzaSi è svolta ieri a Nizza la cerimonia per la donazione al Comune della copia originale del I Tricolore delle Repubblica (5 copie prodotte dal Comune di Reggio Emilia – città del Tricolore – in occasione del 150° dell’Unità d’Italia) alla presenza del Presidente del Senato Pietro Grasso. All’iniziativa hanno partecipato oltre 30 amministrazioni: oltre ai sindaci del comprensorio jonico messinese, anche della città capoluogo Messina, di Barcellona, di Pace del Mela, di Monforte. Con loro anche i vertici
provinciali dei Carabinieri, della Guardia di Finanza e della Capitaneria di Porto.

La copia originale del I Tricolore della Repubblica al Comune di Nizza di Sicilia era stata ricevuta da Giacomo D’Arrigo, direttore nazionale dell’Agenzia Giovani, che nel 2011 la ricevette in dono nell’occasione della chiusura ufficiale dei festeggiamenti del 150° dell’unità d’Italia a Reggio Emilia
dall’allora sindaco Graziano Delrio. 

Un appuntamento dal forte valore simbolico e che rinnova attenzione ed impegno civile della comunità nizzarda, segnata nella propria storia dai valori risorgimentali e della Costituzione. Il dono del I
Tricolore della Repubblica a D’Arrigo – per anni consigliere comunale di Nizza e oggi impegnato in altro ruolo nelle Istituzioni dello Stato e la sua successiva decisione di consegnarlo al suo Comune sono la testimonianza di attaccamento alle Istituzioni ed esempio per le nuove generazioni; la presenza del Presidente Grasso all’iniziativa di Nizza ha testimoniato un concreto segnale di attenzione
a questi aspetti. 

 

(40)

Categorie

Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *