Grande successo per il Career Day di AlmaLaurea: presenti 2.000 laureati

career day di almalaurea alla camera di commercio di messinaGrande successo per il “Al lavoro Sicilia”, il Career Day di AlmaLaurea, svoltosi oggi alla Camera di Commercio di Messina. Presenti ben 2.000 laureati, di cui 1.300 sono stati selezionati per colloqui one to one, che hanno avuto la possibilità di entrare in contatto con il mondo del lavoro, rappresentato nelle sue varie sfaccettature grazie al coinvolgimento di imprese di piccole, medie e grandi dimensioni appartenenti a diversi settori.

L’evento è stato organizzato, appunto, da AlmaLaurea, in collaborazione con il Tavolo Regionale del Placement e con il fattivo coinvolgimento di tutte le Università della regione siciliana, Università degli Studi di Messina, Università degli Studi di Catania, l’Università Kore di Enna e l’Università degli Studi di Palermo.

Nel corso della giornata, hanno fatto visita alla Camera di Commercio anche il Rettore, professor Salvatore Cuzzocrea, e la professoressa Roberta Salamone, Presidente del Centro Orientamento e Placement dell’Ateneo messinese.

career day di almalaurea alla camera di commercio di messina

«La nostra Università – ha commentato il Rettore Cuzzocrea – aderisce con grande convinzione a questo tipo di iniziative. Eventi come il Career Day, infatti, rappresentano una grande opportunità per mettere i giovani in contatto con le imprese. Coloro che sono qui devono avere fiducia e sfruttare questo primo passo utile per immettersi nel mondo del lavoro. L’obiettivo delle Università, oggi, non è soltanto quello della formazione, ma anche quello del placement, cioè fornire ai laureati tutti i mezzi possibili per realizzare la loro vita professionale. C’è una grande sinergia tra i quattro Atenei siciliani che dimostra come il sistema di rete da rendere coeso e forte sia importante. Certamente faremo altre iniziative insieme».

L’evento si è sviluppato attorno a workshop realizzati a cura delle imprese partecipanti e a workshop orientativi organizzati da AlmaLaurea. È stato fornito, inoltre, un servizio di CV Check capace di mettere in contatto i recruiter aziendali e gli studenti.

Grazie al Career Day di oggi, i responsabili delle risorse umane di 22 imprese, italiane e non, hanno incontrato un nutrito gruppo di laureati e neolaureati che si erano pre-registrati. Nello specifico, sono state coinvolte le seguenti aziende: Alleanza Assicurazioni, Alten Italia, Aurobindo Pharma, Automazioni Industriali Capitanio, Blue Reply, Capgemini Italia, Carrefour, Consoft Informatica, Costa Crociere, Indra – Minsait, Italdesign, KPMG, Leroy Merlin, Lidl Italia, Ntt Data Italia, Previnet, QiBit, Sonatrach Raffineria Italiana, Schneider Electric, Spindox, TXT E-Solutions e Volotea.

«Il coordinamento e la collaborazione tra i quattro Centri di Orientamento e Placement degli Atenei – ha commentato, infine, la professoressa Salamone – è fondamentale per ottimizzare i servizi che vogliamo offrire agli studenti. Lo spirito di cooperazione e condivisione che ci unisce, anche ad AlmaLaurea, fornirà ai giovani la possibilità di dialogare con le imprese, di veicolare il proprio curricula e di capire, comunque vada, come funziona un colloquio. Si tratta di un’esperienza davvero importante e di un primo approccio con il mondo del lavoro».

Qualche dato sui partecipanti

Il 35% dei partecipanti a questa edizione sono stati laureandi e laureati dell’Università di Messina, circa il 20% dall’Ateneo di Catania, il 20% dall’Ateneo di Palermo, il 4% dall’Università Kore di Enna e circa il 4% da Reggio Calabria.
Più del 25% dei partecipanti sono laureati in area economico-statistica, circa il 20% in area scientifico-ingegneristica (tutta ingegneria + area ICT), circa il 15% in area politico-sociale, oltre il 10% in area giuridica e il 5% in area linguistica.

(164)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *