Globalizzazione e trasformazioni urbane al centro del seminario dell’Oice

urbaneI fenomeni di globalizzazione stanno trasformando le città in veri e propri insediamenti produttivi immateriali, la cui fortuna dipende da una molteplicità di motivazioni, tra le quali sicuramente gioca un ruolo primario la capacità di trasformazione sostenibile e condivisa. Domani, 23 luglio, alle 10.00, nella sede di Confindustria Messina, si svolgerà il seminario “Trasformazioni Urbane: tra competenze tradizionali e modelli innovativi”, promosso dalla Sezione Oice di Messina e la successiva consegna degli attestati ai partecipanti al Corso post-laurea sui Lavori Pubblici. Interverranno il Sindaco, Renato Accorinti, e il Rettore dell’Università degli Studi, Pietro Navarra.

Di questi temi si discuterà con il contributo dei relatori: Giuseppe Ioppolo, Università degli Studi di Messina; Antonino Saija, Direttore Emerito Scuola Superiore Pubblica Amministrazione locale; Franco Cavallaro, Consigliere Nazionale Oice. Introdurranno i lavori il Presidente Confindustria Messina, Ivo Blandina; il Presidente di Ance Messina, Salvatore Arcovito. Le conclusioni saranno affidate a Paolo Bucca, Presidente della Sezione Oice.

Nel corso dell’incontro si svolgerà la consegna degli attestati del 1° Corso di Formazione Post-Laurea in materia di Lavori Pubblici, promosso dalla Sezione Oice di Confindustria Messina, fermamente convinta che la competenza professionale sia il risultato del processo di integrazione del sapere accademico e delle conoscenze esperenziali e che le Imprese, attraverso le iniziative delle proprie organizzazioni di rappresentanza, debbano contribuire al rafforzamento di queste competenze.

(47)

Categorie

Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *