Globalizzazione e trasformazioni urbane al centro del seminario dell’Oice

urbaneI fenomeni di globalizzazione stanno trasformando le città in veri e propri insediamenti produttivi immateriali, la cui fortuna dipende da una molteplicità di motivazioni, tra le quali sicuramente gioca un ruolo primario la capacità di trasformazione sostenibile e condivisa. Domani, 23 luglio, alle 10.00, nella sede di Confindustria Messina, si svolgerà il seminario “Trasformazioni Urbane: tra competenze tradizionali e modelli innovativi”, promosso dalla Sezione Oice di Messina e la successiva consegna degli attestati ai partecipanti al Corso post-laurea sui Lavori Pubblici. Interverranno il Sindaco, Renato Accorinti, e il Rettore dell’Università degli Studi, Pietro Navarra.

Di questi temi si discuterà con il contributo dei relatori: Giuseppe Ioppolo, Università degli Studi di Messina; Antonino Saija, Direttore Emerito Scuola Superiore Pubblica Amministrazione locale; Franco Cavallaro, Consigliere Nazionale Oice. Introdurranno i lavori il Presidente Confindustria Messina, Ivo Blandina; il Presidente di Ance Messina, Salvatore Arcovito. Le conclusioni saranno affidate a Paolo Bucca, Presidente della Sezione Oice.

Nel corso dell’incontro si svolgerà la consegna degli attestati del 1° Corso di Formazione Post-Laurea in materia di Lavori Pubblici, promosso dalla Sezione Oice di Confindustria Messina, fermamente convinta che la competenza professionale sia il risultato del processo di integrazione del sapere accademico e delle conoscenze esperenziali e che le Imprese, attraverso le iniziative delle proprie organizzazioni di rappresentanza, debbano contribuire al rafforzamento di queste competenze.

(46)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *