Giornata mondiale dell’autismo, Messina risponde così

Giornata Mondiale della Consapevolezza dell’Autismo 2016-2Si celebra oggi anche a Messina la Giornata Mondiale dell’Autismo. Tra le numerose iniziative, un dibattito, in mattinata, nel salone delle Bandiere di Palazzo Zanca, cui parteciperanno esperti, associazioni, volontari, istituzioni. A piazza Duomo, nel pomeriggio, l’associazione Familiari Soggetti Autistici ‘Il Volo’ ha organizzato una manifestazione in Piazza Duomo. Alle ore 16.30, sempre a piazza Duomo, si svolgeranno esibizioni di bambini e ragazzi della Scuola di ballo “Davide e Daniele Dance”, e dell’Associazione di animazione “Magia”, che comporranno ‘sculture’ con i palloncini. Tutti blu, colore simbolo dell’autismo riconosciuto a livello mondiale.

Qualche giorno fa, a Messina è stato presentato il progetto “Inside Water Game”, evento promosso dalle Associazioni Onlus, Ali di Cristallo e L’Aquilone, ideato dalla dott.ssa Rosanna Caruso. Lo ha presentato il giornalista Domenico Interdonato, presidente Ucsi Sicilia.

La pedagogista e terapista Rossana Caruso ha parlato del suo progetto: “Uno spazio gioco finalizzato al sostegno dell’attività sportiva e ludico-motoria dei bambini con disturbo dello spettro autistico, che viene utilizzato in una modalità di tipo interattivo ed integrato dalle tecniche cognitivo comportamentali in un contesto naturale, su iniziativa e scelta del bambino. Le attività saranno accompagnate da alcune canzoni per facilitare l’apprendimento di routine socio-sensoriale. Il progetto prevede il coinvolgimento di tutti i bambini iscritti all’associazione “Ali di Cristallo” e dei bambini del gruppo “TMA Messina”.
A partire da domani, domenica 3 aprile, verranno effettuati due appuntamenti al mese della durata di due ore, dove si alterneranno attività motorie in palestra e piscina. Gli eventi si svolgeranno di domenica mattina nella piscina Cappuccini, grazie alla stipula di un protocollo d’intesa con l’ASD Waterpolo Messina, che ha in gestione l’impianto e che da anni ospita con grande sensibilità e disponibilità i bambini con disturbo dello spettro autistico, garantendo la possibilità di fruire della piscina senza alcun limite o vincolo, mostrando quindi una partecipazione all’insegna della vera inclusione”.
Anche L’ACR Messina è aperta all’autismo. Sempre domenica 3 aprile, al Franco Scoglio, i bambini dell’associazione “Ali di Cristallo”, scenderanno sul terreno di gioco insieme ai calciatori”.

(105)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *