Fridays for Future. Il 24 maggio anche a Messina lo sciopero per il clima

Venerdì 24 maggio si torna in piazza con Fridays for Future per il clima. Anche Messina parteciperà allo sciopero grazie all’organizzazione della sede messinese del movimento Fridays for Future che ha fissato l’appuntamento a Piazza Unione Europea alle ore 09:00.

«Se vogliamo evitare l’aumento delle temperature di 1.5°  – racconta Fridays for Future Messina sui social – (soglia oltre alla quale il nostro pianeta sarà fondamentalmente spacciato) è necessario ridurre le emissioni di anidride carbonica del 45% entro il 2030. Cosa fa chi inquina e chi ci governa per raggiungere questo obiettivo? Assolutamente nulla! Anzi i dati parlano chiaro: le emissioni inquinanti sono in continuo aumento. Per questi signori, la salute dell’ambiente e di chi ci vive non contano nulla di fronte al proprio guadagno! E’ ora di porre un freno a queste devastazioni».

Fridays for Future è un grande movimento studentesco nato in risposta all’attivismo della giovane Greta Thunberg che negli ultimi mesi ha incentivato migliaia di persone a scioperare il venerdì e a riunirsi nelle principali città del mondo al fine di mettere a punto delle azioni concrete contro i cambiamenti climatici. Lo sciopero dello scorso 15 maggio è stato un grandissimo successo, facendo tornare il tema dell’ambiente a essere uno dei topics più rilevanti del momento. Per questo il movimento ha deciso di non fermarsi e spronare i giovani attivisti a partecipare a un secondo sciopero mondiale per il futuro.

(169)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *