Ferrovie siciliane, entro l’anno arriveranno cinque nuovi treni

downloadLa flotta di Trenitalia in Sicilia verrà presto ammodernata con cinque nuovi convogli che andranno a potenziare il servizio lungo le tratte Messina – Palermo e Messina Catania. La Regione ha infatti avviato una gara per 44 milioni di euro. L’appalto è stato vinto dalla società svizzera Stadler che fornirà cinque treni denominati Flirt.  Si tratta della prima tranche di un finanziamento di 130 milioni di euro previsto nel Contratto di Servizio stipulato dalla Regione con le Ferrovie dello Stato. I Flirt potrebbero già entrare in servizio con il nuovo orario previsto a dicembre.

Entro il 2017 sui binari dell’isola correranno anche i  “Jazz”, moderni elettrotreni prodotti da Alstom dal 2014. I nuovi treni permetteranno alle Ferrovie dello Stato di offrire maggiore confort  ai viaggiatori siciliani che troppo spesso si ritrovano stipati come sardine per la penuria di posti a sedere.

(225)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *