Ex scuola Foscolo: la situazione degenera e i Pinellini si barricano dentro

scuola foscolo pinelliStamani la Polizia Municipale ha intentato l’ennesima azione repressiva contro gli occupanti dell’ex scuola Foscolo, ormai senza luce e senza acqua da settimane. L’allarme è stato lanciato da una segnalazione anonima, che comunicava l’introduzione di mobili all’interno dell’ex scuola.

Immediatamente le forze della Polizia municipale sono intervenute assediando l’ingresso della struttura e intimando lo sgombero dei locali. Tutto inutile. Gli attivisti del movimento, i Pinellini, dopo un primo confronto con gli agenti della municipale, si sono barricati dentro. Vano anche l’intervento della Polizia di stato, accorsa per identificare gli attivisti.

(70)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *