Elezioni giornalisti: questi i risultati del primo turno in Sicilia

ordine giornalistiNove eletti al primo turno, due professionisti e sette pubblicisti, diciotto giornalisti professionisti vanno invece al ballottaggio, domenica prossima nei tre seggi di Palermo, Catania e Messina. In ballo tre posti nel Consiglio nazionale, cinque nel consiglio regionale e uno per i revisori dei conti professionisti. Questo il bilancio delle elezioni in Sicilia per il rinnovo delle cariche dell’Ordine dei giornalisti. Tra i professionisti hanno superato il quorum e sono stati eletti al primo turno il presidente uscente dell’Ordine, Riccardo Arena, e il revisore Placido Ventura. Eletti tutti al primo turno i quattro consiglieri nazionali, i tre regionali e il revisore dei conti pubblicisti: si tratta di Santo Gallo, Santino Franchina, Attilio Raimondi e Leonardo Romeo (consiglieri nazionali), Giacomo Clemenzi, Salvo Li Castri e Teresa Di Fresco (Consiglio regionale) e Andrea Naselli (revisore). Vanno invece al ballottaggio per tre posti nel Consiglio nazionale dell’Ordine Maria Pia Farinella, Franco Nicastro, Giuseppe Gulletta, Giuseppe Vecchio, Piero Maenza e Mario Petrina. Si contenderanno poi cinque posti di consigliere regionale Filippo Mulè, Concetto Mannisi, Nuccio Anselmo, Salvo Messina, Giovanni Villino, Umberto Ginestra, Gisella Cicciò, Eleonora Cosentino, Alessia Cannizzaro e Antonio Casa. La corsa a un posto di revisore vede in lizza infine Natale Conti e Aldo Mantineo. I seggi saranno aperti domenica 26 maggio dalle 9,30 alle 17,30 nei tre seggi: a Palermo, nella sede dell’Ordine, in via Gian Lorenzo Bernini 52-54; a Catania, presso il 4Spa Resort Hotel; al Jolly Hotel di Messina.

(57)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *