Da Nord a Sud: dal 1 agosto parte il servizio notturno a pagamento dell’Atm

servizio notturnoL’assessore alla Mobilità e Trasporti, Gaetano Cacciola, il direttore generale dell’Atm, Giovanni Foti, e il commissario speciale dell’Atm, Domenico Manna, hanno illustrato oggi a Palazzo Zanca, nel corso di una conferenza stampa, l’istituzione dal 1º agosto sino a data da destinarsi di un servizio notturno a pagamento di trasporto viaggiatori nelle zone nord e sud della città.

Gli obiettivi dell’iniziativa, già sperimentata la scorsa estate, sono una migliore fluidificazione del traffico veicolare estivo e una maggiore sicurezza stradale per i giovani, che frequentano i locali delle riviere cittadine. «Le attività dell’Atm procedono nella direzione auspicata con l’aumento di mezzi finalizzato ad un servizio più efficiente – hanno dichiarato l’assessore Cacciola e il direttore generale Foti – e l’istituzione del bus notturno rientra in questa tipologia di scelte. Con questa iniziativa puntiamo anche ad avvicinare i giovani all’utilizzo del trasporto pubblico; la logica è quella di utilizzare linee normali operative però per un servizio notturno. Entro l’inizio della scuola, intorno a metà settembre, confidiamo di aumentare il numero degli autobus e di portare i tram da sei a nove».

Il servizio notturno interesserà la zona nord, già servita la scorsa estate dalla linea 79, ma anche la sud con l’estensione notturna della linea 2. Nella zona nord opereranno tre autobus della linea 79 (Cavallotti – Statua di Padre Pio e viceversa) con una frequenza avente una forbice fra i 20 e i 35 minuti; ultima corsa alle 4,10 con partenza da Granatari Statua Padre Pio. La zona sud, invece, sarà servita dall’utilizzo di tre autobus della linea 2 (Cavallotti – Giampilieri Superiore e viceversa) con una frequenza avente una forbice tra i 40 e i 45 minuti; ultima corsa da Giampilieri superiore alle 3.15. A bordo sarà presente personale Atm per assistenza e vendita dei titoli di viaggio.

Gli orari dettagliati del servizio saranno pubblicati sul sito www.atmmessina.it e reperibili, inoltre, in tutte le sedi circoscrizionali ed ai capilinea aziendali.

(78)

Categorie

Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *