Cultura e bellezze di Messina nel video per i crocieristi dell’Autorità Portuale

frame-video-promozionale-messina-02Diciamo sempre che Messina non è fatta solo di problemi da risolvere, ma anche di bellezze architettoniche, culturali, culinarie. È questa la faccia della città dello Stretto che mostra il video promozionale dell’Autorità Portuale.

Il contenuto, realizzato da Adimmagine e Associati su incarico dell’Ente, mira a promuovere i porti di Messina e Milazzo ai crocieristi e in “soli” 5 minuti consente di godere di tutto quello che dovremmo amare e valorizzare di Messina. Nulla a che vedere con il maldestro tentativo realizzato dal Comune lo scorso agosto con immagini di repertorio e rapidamente ritirato dal web per le innumerevoli critiche.

Si parte dalle bellezze architettoniche del centro storico: Duomo, Fontana di Orione, Chiesa dei Catalani, Cristo Re, Fontana di Nettuno, Museo Regionale. Viene mostrato, di seguito, i panorami mozzafiato che offrono le numerose viste sullo Stretto: dal Pilone al Lago di Ganzirri, fino alla falce.

Non solo arte e bellezze naturalistiche, ma anche cibo: dal dolce, con la granita, i cannoli, la pignolata; al salato, con focaccia e arancini.

Fotogramma del video promozionale per i crocieristi realizzato dall'Autorità Portuale di Messina

Il video si chiude con i luoghi più belli della provincia: il teatro antico di Taormina, il castello di Milazzo, le isole Eolie e il santuario della Madonna di Tindari.

“L’Autorità Portuale – spiega l’ente – ha voluto soddisfare la richiesta di alcuni armatori di ricevere un breve filmato sulla destinazione da proiettare a bordo delle navi da crociera il giorno prima dell’attracco per informare i passeggeri sull’offerta turistico-culturale di Messina e provincia. L’obiettivo del prodotto è quello di presentare al meglio le nostre ricchezze e suscitare un’emozione positiva sul territorio con immagini suggestive dei principali monumenti, delle bellezze naturalistiche e culturali, delle attività che è possibile fare durante le ore di sosta della nave, dei luoghi da poter visitare in escursione, delle tipicità enogastronomiche”.

Quello che scaturisce da questo video e la cosiddetta “altra faccia della medaglia“, che mostra il lato storico della città dello Stretto, quella del luogo che fu centro dei più importanti collegamenti marittimi e commerciali, ma anche dimora di diverse culture e tradizioni.

È questa la Messina che ci piace.

(174)

1 Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *