Controesodo: è il “giorno della passione”

Come da previsione, giornata calda per il controesodo a Messina. Il viale Boccetta risulta, in questo momento, bloccato, con una interminabile fila di mezzi che inizia in prossimità dello svincolo d’uscita dalla tangenziale. Intanto, l’attesa per imbarcarsi sul traghetto sfiora le due ore.

Anche le strade limitrofe al viale Boccetta, come il corso Cavour, la via Garibaldi e il viale della Libertà, risultano bloccate.

Diverse pattuglie della Polizia Municipale stanno facendo il possibile per cercare di far defluire il traffico nel migliore dei modi. Tuttavia, per i conducenti, le attese saranno lunghe. Il comando dei vigili urbani fa sapere che molto probabilmente tale situazione si protrarrà almeno fino alle prime ore del pomeriggio. Ma gìà da domani sono previsti ulteriori disagi.

 

(307)

Categorie

Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *