Conservatorio Corelli, Calanna: «Urgente tavolo tecnico per risolvere i problemi»

Foto di commissario calanna

Messina. Stamattina l’Istituto superiore statale di studi musicali, Conservatorio Corelli, ha ospitato il Commissario straordinario della Città Metropolitana di Messina, Francesco Calanna. 

Nel corso della mattinata il commissario ha incontrato il Presidente dell’Istituto, Dott. Giuseppe Ministeri, con il quale ha discusso dei punti di forza e delle criticità del Conservatorio, considerato uno dei più importanti e all’avanguardia del Sud Italia.

Il Commissario Calanna, nominato dal presidente alla Regione Rosario Crocetta per assumere le funzioni del sindaco metropolitano Renato Accorinti, ha valutato positivamente il quadro generale della situazione del Conservatorio presentato dal Presidente Ministeri.

Durante la visita, alla quale ha partecipato anche il responsabile della sicurezza Ing. Puleo, il Commissario Calanna ha potuto appuntare una serie di problematiche, cui si dovrà fare fronte e a tal scopo ha convocato, urgentemente, un tavolo tecnico.

«Mantenere buoni rapporti con il la Città Metropolitana è una priorità per il Conservatorio – sottolinea il Presidente Ministeri – È il nostro padrone di casa, noi vogliamo essere i migliori inquilini. Abbiamo rispetto, dunque, e siamo molto collaborativi. Desideriamo però anche la giusta attenzione che meritiamo».

(90)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *