Confcommercio e Riscatto Sud. Picciotto: “Valutiamo adesione al manifesto”

picciottoIl comitato  Riscatto Sud sta coinvolgendo diverse parti attive della città di Messina. E’ costituito, al momento, dalle segreterie messinesi di Cisl, Uil, dal settore Autotrasporti di Confartigianato, da Fai Conftrasporto, dall’Associazione imprese autotrasportatori siciliani (Aias), da Federazione Nuova Destra, da Cittadinanzattiva, dalla rete civica per le Infrastrutture nel Mezzogiorno, dall’associazione L’altra Messina e dai comitati Libera Messina, Ponte Subito e Sì al Ponte e alle infrastrutture al sud. Di oggi una nota del presidente di Confcommercio Messina, Carmelo Picciotto.

«Confcommercio Messina guarda con attenzione alle iniziative promosse dal Comitato ‘Riscatto Sud’ riguardo l’attraversamento stabile dello Stretto di Messina», dice Carmelo Picciotto.

«L’associazione di categoria che rappresento – continua Picciotto – non può che guardare con favore a tutte quelle iniziative volte a sollecitare lo sviluppo economico della nostra città. In modo particolare, se si tratta della realizzazione di infrastrutture».

Conclude Picciotto: «Confcommercio Messina sta valutando la propria adesione al manifesto di ‘Riscatto Sud’ e si augura che al centro del dibattito si pongano le infrastrutture, quindi non solo il Ponte, evitando arroccamenti su posizioni esclusivamente ideologiche o, ancor peggio, rappresentative di lobbies che antepongono i propri interessi a quelli della collettività».

 

 

(361)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *