Collegamento Barcellona-Terme Vigliatore. Sopralluogo al torrente Patrì

provinciaUn nuovo sopralluogo nella zona del ponte sul torrente Patrì, lungo la litoranea Barcellona-Terme Vigliatore, verrà effettuato il prossimo mercoledì 8 Maggio alle 10.00. Ad annunciarlo è il vicepresidente della Provincia regionale di Messina, Carmelo Torre, unitamente all’assessore ai Lavori pubblici, Dario La Fauci. Il relativo  incontro operativo servirà a discutere le modalità per rendere fruibile, prima dell’imminente stagione estiva, la fondamentale arteria, destinata a favorire il collegamento Milazzo-Porto Rosa-Tindari, chiusa da diversi anni ma strategica anche come via di fuga, in un’ottica di Protezione civile, nell’eventualità di calamità naturali. Già un mese e mezzo fa circa, il Comune di Terme Vigliatore è stato teatro di un vertice sul tema, alla presenza del sindaco, Bartolo Cipriano, del primo cittadino di Barcellona, Maria Teresa Collica, dei rispettivi tecnici, del Presidente della Provincia, Nanni Ricevuto, del vicepresidente Torre e dell’assessore La Fauci. Proprio in quell’occasione, Ricevuto ha espresso l’impegno perentorio di procedere alla messa in sicurezza del ponte che collega i due centri a condizione che analoghi interventi venissero adottati dall’amministrazione comunale barcellonese sul versante della litoranea di propria competenza. Interventi necessari a non vanificare quelli della Provincia, la cui decisione di indire l’incontro di mercoledì è stata assunta, a seguito delle molteplici sollecitazioni per la messa in sicurezza del ponte, proprio dopo aver preso atto che nel frattempo non si sono registrati nuovi sviluppi.

(52)

Categorie

Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *