Cimitero di Santa Margherita nel degrado: i residenti chiedono l’intervento del Comune

cimitero santa margheritaIl Cimitero di Santa Margherita versa in una situazione ti totale degrado. Erbacce e rifiuti di vario genere rendono quasi impossibile persino l’accesso a coloro che vogliono far visita ai propri defunti.

A segnalarlo è Salvatore Piconese, che parla di totale inesistenza di interventi di pulizia e manutenzione. Chi vuole visitare le tombe dei loro cari, è costretto a munirsi dell’attrezzatura per pulire i vialetti. Una situazione non più sostenibile.

Nei mesi scorsi, inoltre, molte lapidi sono rimaste irraggiungibili a causa della presenza di un vespaio a ridosso delle celle a muro, eliminato sempre dai cittadini.

Si tratta di una vicenda che va avanti da tempo e che è già stata segnalata a Palazzo Zanca.

Nel dicembre 2016, infatti, alcuni utenti hanno inoltrato, al Comune ed alla I Circoscrizione, la richiesta di interventi immediati. Il cimitero santa margherita 3tutto sembrerebbe essere stato ignorato. Lo stesso Piconese aveva scritto, ad ottobre scorso, all’Assessore Ialacqua.

“Il fallimento cui nessuno vuol farsi carico – scrive Piconese- incombe come una maledizione sulla pelle dei cittadini, siano essi vivi o defunti. Chi di dovere, oltre a non rispondere, ha seppellito l’etica democratica delle sedie che riscaldano”.

(46)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *