Tempo di castagne: i 5 posti migliori dove raccoglierle a Messina

Oggi parliamo di una delle tradizioni dell’autunno messinese: andare per i boschi a raccogliere le castagne. Tutti coloro che conoscono bene le nostre montagne, in questo periodo si avventurano alla ricerca del gustoso e profumato frutto ottobrino. Ma chi è inesperto dove può andare a raccoglierle o semplicemente ad assaggiarle? Ecco i 5 posti vicino al centro ed in provincia di Messina dove poter organizzare una bella “gita delle castagne”.

foto coli san rizzoColli San Rizzo

Per chi preferisce non andare molto lontano, ma vuole comunque godersi qualche ora in tranquillità alla ricerca delle castagne, i vicini colli San Rizzo ne sono pieni.

Basta arrivare all’incrocio delle quattro strade e fare una passeggiata nel sentiero limitrofo alla via per il santuario di Dinnammare per trovare un albero di castagno dopo l’altro e iniziare la raccolta.

I nostri colli offrono anche un panorama suggestivo sullo Stretto.

foto italaItala

Anche le campagne del vicino paesino di Itala sono piene di castagni. Si trova  37 minuti in macchina da Messina ed è un villaggio tutto da scoprire, ricco di architettura normanna. Una volta arrivati, saranno gli stessi abitanti a suggerirvi i posti migliori (e naturalmente non proprietà private) per poter tornare a casa con un bel bottino di castagne.

foto altoliaAltolia

Anche le zone limitrofe al comune di Altolia sono molto gettonate per andare a raccogliere castagne. Dista solo 39 minuti da Messina in macchina ed è facilmente raggiungibile per una scampagnata in famiglia. I castagni in cui si possono raccogliere liberamente le castange qui non sono proprio facili da raggiungere ma per chi ama avventurarsi tra i boschi, è il posto ideale per una gita domenicale.

foto antilloAntillo

Per coloro che hanno voglia di fare un giro nell’entroterra della provincia di Messina, proponiamo le campagne di Antillo, il paese immerso nell’alta vallata del fiume Agrò, sul versante ionico dei monti Peloritani. L’ultimo fine settimana di ottobre ci sarà anche una sagra della castagna quindi, anche se non volete raccoglierle, di castagne ce ne saranno davvero tante. Per chi ama le belle vedute, il paese di Antillo offre anche un panorama mozzafiato sul mar Ionio.

foto florestaFloresta

E’ l’ultimo paese della provincia di Messina si trova a ben 113 km di distanza, ma le due ore di viaggio per raggiungerlo sono ripagate da una natura ricca di vegetazione. A Floresta proprio questa domenica si svolgerà la sagra della castagna e i più golosi potranno approfittare per immergersi nella grande festa dell’ottobrata.

Questi sono i cinque luoghi più gettonati dove andare a raccogliere le castagne. Non resta che scegliere la propria destinazione e partire alla scoperta delle nostre montagne, dove il tempo sembra essersi fermato e l’uomo non può che restare meravigliato di fronte all’immensa bellezza della natura.

 

(1095)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *