Cas: via libera ad affidamenti lavori Messina-Catania

cas-per-ecoProcedono a ritmo serrato gli adempimenti per gli affidamenti dei lavori da eseguire nella intera autostrada Messina-Catania secondo la normativa vigente e le direttive dell’Anac. Tutti i lavori saranno assegnati con le procedure della “manifestazione di interesse mediante avviso pubblico” e quelle della “procedura negoziata”.

Le aggiudicazioni saranno effettuate con il criterio del “minor prezzo”. Sono state ammesse alle procedure ben 581 imprese (nessuna esclusa) che avevano fatto richiesta di partecipare alle diverse tipologie di gara. Per ciascuna sono state sorteggiate le 20 ditte – invece delle 10 fissate dalle norme – che dovranno indicare la migliore offerta.

Tutti i cantieri saranno avviati con le procedure d’urgenza. Il presidente Rosario Faraci parla di “sforzo organizzativo e finanziario notevole per migliorare la Messina-Catania. Ultimata questa complessa e necessaria manutenzione affronteremo, con i 125 milioni di euro del Patto per il Sud, la messa in sicurezza della Messina Palermo ed interverremo nuovamente sulla Messina-Catania”.

(103)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *