Canto per NeMO 2: lunedì 11 novembre in anteprima al Multisala Apollo

Torna “Canto per NeMO”, il progetto musicale per sostenere il Centro Clinico NeMO SUD di Messina.

Dopo la prima edizione, che ha visto cantare 50 giornalisti, quest’anno i protagonisti saranno gli avvocati messinesi che hanno messo da parte l’imbarazzo di chi non si è mai trovato a intonare una strofa davanti ad una telecamera. Anche stavolta a curare l’arrangiamento è stato Alessandro Silipigni, mentre il testo è stato scritto da Letizia Bucalo Vita.

Sessanta gli avvocati che hanno accolto l’invito di NeMO SUD. Vincendo la timidezza, e dopo aver trascorso giorni a studiare il testo e le intonazioni della melodia, hanno cantato sotto la guida di Alessandro Silipigni, che ha diretto e coordinato le riprese video, curando successivamente il montaggio insieme a Gaetano Sciacca.

Le riprese di “Canto per NeMO 2” sono state realizzate anche in corsia. Qui gli avvocati hanno trascorso del tempo, ascoltando direttamente dai pazienti l’esperienza positiva vissuta nel centro clinico, e portato doni ai più piccoli.

Successivamente, la tappa nello studio T Records di Alessandro Magnisi che, pro bono, ha supportato l’iniziativa con pazienza ed affetto. Magnisi è ingegnere elettronico del suono, compositore e produttore, proprietario dello studio di registrazione ed etichetta discografica T Records.

Così nasce “Canto per Nemo 2”, una melodia dal sapore rocksteady, coinvolgente ed entusiasmante.

Altrettanto emozionanti le immagini che aprono il video e mostrano la città di Messina attraverso l’occhio di un drone, anche questo fornito pro bono dall’associazione DroneAirNB di Massimiliano Floridia.

L’iniziativa gode del gratuito patrocinio dell’Ordine degli Avvocati di Messina che ha partecipato alle riprese con il presidente Domenico Santoro al fianco di 60 avvocati, tra i quali vi è anche una rappresentanza del consiglio dell’ordine.

Prima di essere lanciato in rete, “Canto per NeMO 2” sarà presentato in anteprima al Cinema Multisala Apollo lunedì 11 novembre alle 20:30. Subito dopo, verrà proiettato “Uno di Famiglia”, una divertente commedia che ha, tra suoi protagonisti, l’attore messinese Nino Frassica.

Grazie alla generosità della titolare del cinema, Loredana Polizzi, il ricavato dell’evento andrà interamente devoluto al Centro Clinico NeMO SUD.

Tra non molto la canzone potrà essere scaricata su tutti i dispositivi ed è ancora possibile partecipare all’evento in programma l’11 novembre contattando i numeri 3473035778 e 3891085935.

NeMO SUD è una struttura unica nel suo genere in tutto il Sud Italia. Centro multidisciplinare per la presa in carico di persone affette da malattie neuromuscolari – quali SLA, SMA e distrofie muscolari – ha aperto le sue porte ai pazienti il 21 marzo del 2013: 20 posti letto, più day hospital e ambulatori, un’ampia palestra e coloratissime stanze, accolgono oggi circa 4.000 pazienti. Persone che, finalmente, anche in Sicilia, trovano risposte alle loro domande.

Ente gestore di NeMO SUD è Fondazione Aurora Onlus (Fondazione Telethon, UILDM, Aisla Onlus, Famiglie SMA, Università e Policlinico di Messina) il cui presidente è Alberto Fontana.

La Fondazione è promotrice di diverse iniziative di fundraising, comunicazione e sensibilizzazione sul territorio. Tra queste, dal 2018, “DONARtE per NeMO SUD”: un circuito virtuoso, legato dal fil rouge di arte e solidarietà, che ha coinvolto migliaia di persone attraverso differenti eventi (anche a Palermo).

“Canto per NeMO 2” coinvolgerà il cuore e la sensibilità di molti. Perché la musica è linguaggio universale, trasversale. Ed affiancata alla mission di NeMO SUD e dei suoi operatori saprà certamente fare la differenza.

Per informazioni sul Centro e sulle sue attività è possibile seguire le pagine Facebook @nemosud e gli account dedicati su Twitter, Youtube ed Instagram.

 

(295)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *