Scarsi i risultati della campagna di donazione promossa da AVIS Messina, c’è tempo fino al 4 agosto per donare

donazioni sangue avis municipioMessina. Si è dato il via, mercoledì 2 agosto, alla campagna di ricerca nuovi donatori di sangue che avrà luogo in Piazza Unione Europea dal 2 al 4 agosto dalle otto alle undici del mattino. L’iniziativa è stata promossa dalla V Commissione Consiliare in collaborazione con AVIS, Fasted Onlus e i centri di trasfusione degli Ospedali Policlino e Papardo con lo scopo di sensibilizzare la società. Messina, infatti, si trova tra le ultime città in Italia come donazioni di sangue: per un’esigenza di circa 12.000 sacche annuali si riesce a raccoglierne solo 4.500.

La campagna per la ricerca di nuovi donatori di sangue è iniziata ieri e ha visto la partecipazione del sindaco Accorinti in prima persona, con alcuni dei consiglieri comunali che hanno aderito all’iniziativa: Cecilia Caccamo, Lucy Fenech, Elvira Amata e Maurizio Rella.

Pochi e semplici i requisiti per supportare AVIS e diventare donatore di sangue:

  • aver compiuto il 18esimo anno di età;
  • pesare più di 50 chili;
  • presentarsi a digiuno al momento del prelievo;
  • aver una pressione sanguigna regolare.

Per una maggiore sensibilizzazione della società il Sindaco ha chiesto ai dipendenti del Comune e della Città Metropolitana di partecipare alla campagna donazioni per dare l’esempio alla cittadinanza.

Le prime due giornate non hanno registrato, purtroppo, risultati particolari, sono state raccolte, infatti, solo 24 sacche. Nessun consigliere comunale, eccetto quelli della V Commissione promotori dell’iniziativa, ha partecipato alla campagna di ricerca donatori di sangue, così come poca partecipazione è stata registrata da parte dei dipendenti di Palazzo Zanca che avrebbero dovuto dare l’esempio.

L’augurio è che nella giornata di domani l’iniziativa possa avere un maggiore riscontro e che la campagna di sensibilizzazione possa ottenere solidarietà da parte dei cittadini messinesi.

I volontari di AVIS Messina saranno disponibili, come già nelle giornate di ieri e oggi, anche domani a Piazza Unione Europea, più comunemente nota come Piazza Municipio, dalle 8 alle 11 di mattina per raccogliere le donazioni di sangue e fornire informazioni a chi fosse interessato.

Donare il sangue è, comunque, sempre possibile recandosi tutti i giorni, escluso i festivi, presso i centri di trasfusione del Policlinico e del Papardo oppure alla sede dell’Avis, ricordandosi di presentarsi a digiuno.

(136)

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *