Con lo slogan “Cambiamo Messina con eleganza” scende in campo Mimmo Scafàzza

mimmo-scafazza-sindaco-messina-banner“Scende in campo” per le prossime elezioni a Sindaco di Messina il verace Mimmo Scafàzza, un personaggio assolutamente immaginario e privo di qualsivoglia aspirazione politica che rivede lo slogan di Renato Accorinti, attuale primo cittadino, proponendo di: “Cambiare Messina con eleganza”.

«Questa pagina – si legge su Facebook – è ufficialmente realizzata da Uollascomix Produzioni, non ha fini politici e non intende promuovere in alcun modo la candidatura di nessuno. Va intesa solo come una pagina goliardica promozionale per la serie Cafon Street e i relativi personaggi».

mimmo-scafazza-sindaco-messina-avatarNella pagina campeggia il viso di Mimmo Scafàzza, personaggio immaginario celebre, in riva allo Stretto, come componente del duo “Mimmo e Stellario” prodotto dal team di Uollascomix.

Mimmo, seguendo lo slogan di cambiare Messina con eleganza, abbandona i suoi convenzionali “occhiali gialli” in favore di un più sobrio completo grigio al quale, però, non può non aggiungere un tocco personale rappresentato dalla camicia gialla e da una cravatta rossa.

Il banner della pagina Facebook riporta la data del 23 aprile che non sembrerebbe collegata né alle ormai prossimi elezioni politiche 2018 né, tantomeno, alle amministrative di Messina fissate per giugno 2018 e, quindi, potrebbe essere la data di uscita del nuovo episodio di “Mimmo e Stellario”.

Cavalcando e ironizzando la crescente attenzione mediatica rivolta alle elezioni il buon Mimmo Scafàzza si dichiara pronto a sostenere qualsiasi richiesta dei messinesi: «Le promesse sono gratis, bi nni fazzu quantu nni vuliti, VOI CHIEDETE CHE IO PROMETTO».

Messina, in effetti, appare più concentrata sulla gara alla poltrona di Sindaco che non sulle, ben più importanti, elezioni politiche 2018 e il team di Uollascomix sembra essersene reso conto ed aver deciso di prendere parte al dibattito con il solito approccio irriverente.

Entrambe le immagini sono recuperate dalla pagina “Mimmo Scafàzza Sindaco di Messina”. 

(1889)

Categorie

Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *