Call for startup: le nuove opportunità nel mondo dell’innovazione

Nuove opportunità per chi fa impresa e desidera far crescere la propria realtà.

La prima è rivolta al mondo femminile, per dare la possibilità alle startup/PMI d’eccellenza con founder donna, di poter esprimere tutto il loro potenziale per creare aziende di successo. La seconda guarda invece alle nuove tecnologie che generano impatto sulla società in specifiche aree di interesse.

MIA-Miss In Action: call per startup e PMI innovative al femminile

E’ l’opportunità per le startup e le PMI innovative al femminile. Fino al 20 gennaio potranno presentare domanda le realtà che sono state fondate da donne imprenditrici o con una compagine sociale femminile di almeno il 50%.
Verranno selezionate dieci startup che parteciperanno all’Innovation Day che si svolgerà il 21 febbraio 2019 a Milano. Le 4 startup/PMI più meritevoli verranno inserite in un programma di accelerazione di tre mesi, che avrà lo scopo di supportarle nel raggiungimento degli obiettivi attraverso l’accompagnamento di manager e mentor esperti.

A seguito del programma di accelerazione vi sarà la fase di sviluppo di un MVP (Minimum Viable Product) in cui le quattro startup/PMI verranno supportate nella definizione di un progetto congiunto con una o più realtà dell’Entità del Gruppo BNP Paribas (BNP Paribas IFS, BNP Paribas Cardif, Findomestic, Arval Italia, BNL Gruppo BNP Paribas).

L’obiettivo di questa seconda fase è quello di produrre un prototipo che possa eventualmente integrarsi con i servizi bancari, finanziari e assicurativi. Il programma si concluderà con l’Investor Day, giornata di presentazione delle startup/PMI e dell’MVP di fronte ad una platea di investitori.

L’iniziativa è promossa da Digital Magics, BNP Paribas International Financial Services, BNP Paribas Cardif, Findomestic, Arval Italia e BNL Gruppo BNP Paribas con il patrocinio del Comune di Milano.

Anticipare i cambiamenti e comprendere l’impatto sociale che le nuove tecnologie avranno sulla vita dei cittadini e sull’ambiente è l’obiettivo della terza Call for impact di Get it!, l’iniziativa promossa da Fondazione Social Venture Giordano Dell’Amore (“FSVGDA”) e da Cariplo Factory.

La call, aperta fino al 25 febbraio, è rivolta a team di innovatori e startup in grado di offrire soluzioni e progetti innovativi nelle aree Smart Cities & Mobility Action, Food & Environment, che:

  • siano persone fisiche maggiori di età
  • generino impatto sociale, culturale o ambientale nei settori o aree di attività indicate
  • abbiano almeno una persona di età inferiore ai 35 anni

Entro il mese di Aprile 2019, saranno selezionati fino a un massimo di 10 team di innovatori e/o start-up che avranno l’opportunità di:

  • prendere parte a un percorso di incubazione/accelerazione, consulenza e mentorship dal valore di mercato complessivo indicativamente compreso tra €20.000 e €25.000
  • Far parte del portafoglio di partecipazioni di FSVGDA, con importanti benefici in termini di visibilità e accesso ai canali di comunicazione di FSVGDA e di Cariplo Factory S.r.l., presenza a eventi dedicati e, in generale, partecipazione al network che FSVGDA sta creando nell’ambito della sua azione istituzionale di supporto alla crescita dell’ecosistema italiano di impact investing
  • competere con le migliori start-up che avranno completato i percorsi per l’accesso a un ulteriore investimento da parte di FSVGDA, compreso tra un minino di €25.000 e un massimo di €40.000, come dettagliato alla sezione “ulteriore investimento”.

(179)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *