Messina. Commissione Trasporti: criticità e dubbi sul nuovo piano ATM

Atm - tram messinaSi è tenuta questa mattina la seduta della I Commissione Trasporti, richiesta dall’ORSA, durante la quale si è discusso del piano di esercizio invernale di ATM e di alcune criticità della linea tranviaria che, secondo il sindacato, non sarebbe del tutto sicura.

A fare un resoconto dei lavori svolti in mattinata in presenza del presidente dell’ATM Giuseppe Campagna, del direttore generale Natale Trischitta e dei segretari dell’ORSA, Mariano Massaro, Giovanni Burgio e Giovanni Conti, è stato il consigliere comunale Libero Gioveni, presidente della Commissione.

Sotto la lente d’ingrandimento della Commissione, questa mattina, è stata in prima istanza la linea tranviaria considerata, specialmente in alcuni punti, non sicura per gli utenti del servizio di trasporto pubblico, in particolare per il «mancato riconoscimento della banchina in vettura». Su questo punto ha obiettato il Presidente della partecipata che: «Si ritiene tranquillo dei pareri dell’USTIF (Ufficio speciale trasporti e impianti fissi)».

L’attenzione si è quindi concentrata su alcune problematiche di ATM riguardanti la continuità del trasporto pubblico su tutto il territorio comunale: «Sono emerse diverse criticità sul servizio di trasporto, legato soprattutto ad una non equa distribuzione dei capolinea – ha spiegato Libero Gioveni – all’inevitabile diminuzione degli autisti in servizio causa prossimi pensionamenti (sono attualmente 198 di cui 27 per il solo tram) e all’assenza di alcune linee bus (derivanti dal rivisto piano delle linee ATM, ndr) che causano disagi soprattutto agli studenti dei villaggi».

Infine, ha concluso l’esponente del PD: «È stato chiesto ai vertici aziendali di dividere il percorso dello Shuttle in due tronconi, utilizzando il capolinea Annunziata come unico terminal divisorio per i due percorsi verso sud e verso nord».

Nel corso della prossima seduta della Commissione Trasporti, fissata per lunedì 12 novembre, si discuterà, invece del futuro del tram insieme ai vertici di ATM e al vicesindaco e assessore alla Mobilità Salvatore Mondello.

(182)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *