Brutto incidente in autostrada: auto cappotta sulla A20 Messina Palermo

Brutto incidente sull’autostrada A20 Messina Palermo: nel primo pomeriggio di ieri un’auto si è cappottata dopo il casello di Barcellona per poi finire sullo spartitraffico. A bordo della vettura una famiglia di Barcellona, subito trasportata al Policlinico “G. Martino”.

È successo intorno alle 15.00 di ieri, domenica 18 agosto, sull’autostrada A20, tra Barcellona e Milazzo, in direzione Messina. L’auto, una Seat Leon che trasportava una famiglia di Barcellona, madre, padre e i due figli minorenni, ha cappottato poco dopo il casello. Le cause dell’incidente, apparentemente autonomo, sono ancora in fase di accertamento.

La famiglia è stata estratta dai resti dell’auto dai Vigili del Fuoco per poi essere trasportata al Policlinico “G. Martino” di Messina. Stando a quanto comunicato nelle scorse ore, la madre, una giovane donna di 23 anni, si troverebbe nelle condizioni più gravi e sarebbe attualmente ricoverata in prognosi riservata.

(1101)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *