Bambina punta da zecca all’asilo di Faro Superiore. Genitori in protesta

puntura-zeccaUna bambina, iscritta alla scuola materna dell’Istituto comprensivo “Evemero da Messina”, è stata punta da una zecca mentre giocava nel giardinetto adiacente il plesso di Faro superiore.

Ad accorgersi dell’accaduto sono stati i genitori della piccola che hanno notato l’artropodo e un vasto rigonfiamento sul braccio della figlia.

La bimba è stata portata immediatamente al “Papardo” dove i medici hanno provveduto a rimuovere il parassita e a somministrare gli antibiotici per prevenire l’infezione.

I medici hanno raccomandato ai genitori di riportare la piccola se nelle ore successive fosse comparso sul braccio della figlia un alone rossastro, o febbre, o dolori articolari.

Diffusasi la notizia dell’accaduto, i genitori dei bambini che frequentano la scuola di Faro Superiore sono sul piede di guerra e hanno dichiarato che è assurdo che i loro figli debbano correre questi rischi per colpa della negligenza del Comune che non esegue le necessarie azioni di bonifica e scerbatura intorno al plesso.

(1051)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *