Autostrade. Il botta e risposta tra Accorinti e CAS dà i suoi frutti: avviati i lavori di manutenzione

Foto dello svincolo autostradale Messina BoccettaMessina. Il botta e risposta tra il Sindaco Accorinti e il Presidente del CAS Rosario Faraci, avvenuto ieri, sulla condizione disastrosa delle autostrade che collegano Messina a Catania e Palermo, sembrerebbe aver dato i suoi frutti.

È di oggi, infatti, la notizia che riguarda l’avvio dei lavori per il ripristino dei punti luce nella tratta fra Messina Tremestieri e Boccetta e che comprenderà anche gli svincoli di Messina Centro, Gazzi e, naturalmente, Boccetta stesso.

Il CAS (Consorzio Autostrade Sicilia) ha comunicato che gli interventi avverranno in orario notturno per evitare disagi agli automobilisti e che, di volta in volta, nei punti interessati dalla manutenzione, verranno chiuse le corsie di emergenza, marcia o sorpasso.

Il limite di velocità nei tratti in cui ci saranno i cantieri sarà di 60km/h, mentre di 40km/h nelle rampe degli svincoli; vietato, invece, il sorpasso lungo tutto il percorso.

I lavori saranno compiuti con i fondi del CAS e verranno portati a termine entro la fine di novembre.

(379)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *