Atm, Orsa: “Quanto durera il grande bluff? Pronti allo sciopero”.

Mariano MassaroI passi avanti compiuti da Atm negli ultimi mesi non convincono proprio tutti e per  l’Orsa il vero cambiamento ha riguardato solo pochi eletti. Con una nota pubblicata sui social, Mariano Massaro conferma la volontà del sindacato di indire uno sciopero, puntando il dito contro la gestione targata Giovanni Foti.

“Dunque, l’azienda presta i soldi al Comune per comprare gli autobus – spiega il sindacato – il Comune si impegna a restituirli all’Atm quando saranno rimborsati dalle sovvenzioni statali, ma nessun rimborso può arrivare se non si fa il bilancio 2015 ancora in alto mare. Grande azione di marketing per mostrare un risanamento che in concreto non esiste, alla luce dei fatti è tutto come prima, si cerca di pagare gli stipendi con la scopertura in banca”

“Quanto durerà il grande bluff? – si domanda Massaro – . Intanto cominciano i ritardi nei pagamenti dei salari e si omette di riconoscere ai lavoratori gli aumenti contrattuali. Altra rivoluzione dal basso, tanto a pagare è sempre pantalone. L’Orsa mostra sempre una faccia, nonostante le promozione e qualche autobus siamo pronti per lo sciopero di 24 ore perchè il cambiamento lo vogliamo per tutti, non per pochi eletti”.

(114)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *