Associazione Messina Bene Comune, domani visita in via Don Blasco e zona Falcata

ViaDonBlasco07-11Conoscere la storia architettonica di Messina per poter contribuire fattivamente alla riqualificazione della città. Ecco l’intento della manifestazione “Conoscere città e storia per contribuire alla riqualificazione”, organizzato dall’associazione Messina Bene Comune che si svolgerà domani mattina alle 10  con appuntamento in via Don Blasco all’altezza dello storico edificio “Palazzo Scardino”.

“L’associazione si prefigge, a partire dall’avvio di una sottoscrizione di una petizione – si legge nel comunicato stampa dell’associazione a firma del presidente Maurizio Rella – in cui si chiede la salvaguardia e il recupero di questo manufatto architettonico, oltre che a contribuire alla conoscenza di quella parte di città che va da via Don Blasco e a proseguire per tutta la Zona Falcata, passando per le altre preesistenze architettoniche di grande pregio, quali il Faro del Montorsoli, Forte San Salvatore, i resti della Real Cittadella e il Palazzo sede del CNR di Messina, al fine di divulgare la conoscenza di questa parte storica della città, di grande pregio storico-ambientale-urbanistico, da decenni negata alla cittadinanza e nel degrado più assoluto”.

(122)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *