Arte e mitologia: inaugurata a Messina la nuova scalinata “Rampa della Colomba” – FOTO

Da oggi Messina è un po’ più bella. Il motivo? Questa mattina è stata inaugurata la nuova scalinata “Rampa della Colomba” che ha tutto un nuovo look. Un’invasione di arte, colori e mitologia che si è concretizzata in un importante progetto di riqualificazione urbana.

Chi percorrerà la scalinata che porta al Santuario di Montalto, sarà accompagnato da nove “Sirenidi” rappresentanti le figure mitologiche di mostri marini, riprese dalle protagoniste della fontana Falconieri di piazza Basicò. Le opere sono state realizzate da artisti del calibro di Togo e Antonello Bonanno Conti ed erano state commissionate nell’ambito di un progetto della Città Metropolitana che, però, non aveva mai visto la luce.

Foto della nuova scalinata "rampa della colomba", arte e mostri marini - Messina

«Queste opere erano ferme dal 2014 – ha evidenziato l’assessore Minutoli – per mancanza di un luogo dove poterle collocare, noi abbiamo soltanto sviluppato l’iter amministrativo di concerto con la Città metropolitana. A tal fine il sindaco De Luca, in sinergia con l’ex presidente Ricevuto, ha attivato le procedure necessarie alla riqualificazione della Rampa della Colomba, ponendo così un altro tassello utile al progetto di rilancio turistico di Messina».

E turisti presenti stamattina non hanno esitato ad immortalare la nuova scalinata “Rampa della Colomba” con i loro smartphone e le reflex perchè «It’s really beautiful». Come dargli torto? Se dalla base della rampa ci si mette con il naso in sù verso Montalto si rimane incantati da questa esplosione di forme, colori e materiali che ti catturano con un richiamo a cui è difficile resistere, quello del bello.

Perchè Messina è bella ma da oggi un po’ di più.

(8964)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *