Arena Cicciò di Messina: stanziati 30 mila euro per la riqualificazione

palaculturaMessina. Nuova vita per l’Arena Cicciò: dopo anni di abbandono, la terrazza del Palacultura Antonello verrà restituita alla città dello Stretto. A comunicarlo, con grande entusiasmo, l’assessore alla Cultura Federico Alagna.

«Si sono appena conclusi i termini di pubblicazione della Determina n. 10960 del 29 dicembre scorso – fa sapere Alagna – che ha impegnato, su mio preciso indirizzo politico e dopo una serie di incontri e passaggi propedeutici, la somma di 29.335 euro per la riqualificazione di questo importantissimo spazio culturale della nostra città».

«Nei prossimi giorni – continua l’Assessore – il Dirigente alla Manutenzione Immobili avvierà la procedura negoziata per l’affidamento dei lavori e nel giro di un paio di mesi tutto l’iter dovrebbe essere concluso».

foto dell'arena cicciò, la terrazza del palacultura antonello di MessinaLa terrazza è intitolata allo scrittore, critico letterario e giornalista Domenico Cicciò, nativo di Enna, ma messinese di adozione. Lo spazio è stato inaugurato nel 2012, nel corso di una sera d’estate dedicata alla cultura e alla lirica, ma ormai da anni è inagibile e versa in uno stato di totale abbandono.

Nel giro di qualche mese, quindi, la città dello Stretto dovrebbe potersi riappropriare di uno spazio culturale che troppo a lungo le è stato negato.

(101)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *