Andrea Scaglione nel ricordo dei Giovani Democratici: “Chi ha compagni non morirà mai. Noi proseguiamo nel nome di un compagno leale e solare”

andrea scaglioneI Giovani Democratici di Messina e Provincia, attraverso un comunicato stampa, hanno voluto commemorare la tragica scomparsa di Andrea Scaglione, morto nella notte tra venerdì e sabato in un incidente stradale sulla Via Consolare Pompea.

I Giovani Democratici di Messina piangono la prematura scomparsa di Andrea Scaglione, militante della comunità giovanile, e si stringono attorno alla famiglia in questo momento di dolore.
La perdita di una persona cara crea sempre un vuoto incolmabile, che accentuato dalla prematura scomparsa, ci pone dinanzi, in tutta la sua drammaticità, alla caducità della vita nel fiore della giovinezza, lasciando enormi impronte di tristezza in ciascuno di noi.
Non riusciamo a capacitarci che in una tranquilla sera d’estate si possa spezzare la vita di un compagno, in un modo così improvviso ed ingiustificato, riducendo in polvere ambizioni, sogni e progetti, pur restituendoci una grande eredità. Frutto questa dell’impegno e delle straordinarie doti umane di un compagno leale e solare, che non si è mai risparmiato, trasmettendo passione ed entusiasmo.
Una comunità politica è condivisione di idee, prospettive, percorsi di vita ed esperienze umane. Significa guardare lo stesso orizzonte. “Il mio destino è il tuo, la mia pena la tua, la mia felicità simile a quella che provi tu. La mia vita un po’ la tua”. Chi ha compagni non morirà mai e noi intendiamo valorizzare quei progetti, sogni, ambizioni, che appartengono a tutti noi, affinché non sia mai ricordo fine a se stesso, ma vita nell’impegno quotidiano della comunità giovanile, adesso, soprattutto in
tuo nome”.

 

(foto tratta da Fb)

 

(54)

Categorie

Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *