AMAM: Messina senz’acqua da lunedì a mercoledì

rubinetto senza acquaDa lunedì a mercoledì Messina rimarrà ancora una volta senz’acqua. Ad annunciarlo è proprio l’AMAM che, la prossima settimana, sarà impegnata ad ultimare i lavori nella condotta idrica cittadina. Si dovrà procedere, quindi, alla sospensione della fornitura idrica per 48 ore, al fine di completare le saldature nei due punti di giunzione con la condotta esistente e riportare alla normalità i flussi d’acqua a Messina.

L’acqua in città mancherà dalle ore 12 di lunedì 4 settembre alle ore 12 di mercoledì 6 settembre.

L’AMAM sottolinea inoltre che, a causa del fermo, la distribuzione idrica ritornerà solo gradualmente alla normalità. In alcune zone, collocate più in alto e che quindi richiedono una maggiore pressione, potrebbero essere necessari fino a due giorni prima di tornare alla normalità. Al più tardi sabato mattina tutto dovrebbe essere risolto.

Al fine di mitigare i disagi degli utenti, l’AMAM ha già richiesto a SICILIACQUE un’integrazione del flusso idrico dall’acquedotto Alcantara. Inoltre, con l’utilizzo dell’acquedotto della Santissima e dei pozzi cittadini, l’AMAM prevede di poter effettuare delle distribuzioni d’acqua razionate anche nei giorni di fermo.

 

(1039)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *