AMAM. Nuovo guasto alla condotta: previsto un minore afflusso di acqua a Messina

Foto rubinetto a secco - Emergenza acqua AMAM MessinaAMAM. A causa di un guasto nella centrale di Torrerossa, rilevato nella notte tra il 29 e il 30 novembre, è previsto un minore afflusso di acqua dall’impianto di Fiumefreddo verso Messina e, di conseguenza, ci saranno delle variazioni negli orari di distribuzione idrica.

Nella notte è stata infatti registrata un’avaria a una pompa di spinta nella centrale di Torrerossa. I tecnici di AMAM stanno procedendo già in queste ore agli interventi di riparazione, che dovrebbero concludersi entro pochi giorni.

Al fine di potenziare l’approvvigionamento idrico dei serbatoi cittadini e di ridurre, quindi, i disagi per l’utenza, AMAM ha concordato con Siciliacque l’apertura del bypass di Furci.

Le variazioni degli orari di distribuzione idrica saranno rese note dall’azienda e, a partire dalla giornata di oggi, si protrarranno fino al completamento dei lavori.

(368)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *