La IX edizione del SalinaDocFest. Programma e viabilità

salina_docfestival_2015_NHa preso il via il 16 settembre scorso la nona edizione del SalinaDocFest, il festival del documentario narrativo che si svolgerà a Salina fino a domenica prossima. La kermesse, che vedrà quest’anno la partecipazione di nomi importanti della cinematografia nazionale ed internazionale come Nanni Moretti (ospite della serata di ieri), vivrà il suo momento di chiusura a Lingua dove, nella serata di domenica 20 settembre, si svolgerà una maratona musicale che vedrà alternarsi sul palco per circa due ore Piero Pelù, voce storica dei Litfiba, Raf, Lorenzo Fragola, la cantante inglese Sarah Jane Morris ed altri nomi importanti del panorama musicale nazionale ed internazionale.

Salina si prepara pertanto ad accogliere un gran numero di spettatori, attesi da tutto l’arcipelago ed anche dalla terra ferma. Per garantire un afflusso ordinato e sicuro ai partecipanti, il Comune di Santa Marina Salina ha predisposto un’apposita ordinanza (la n.35/2015) che regolamenta la viabilità nella frazione di Lingua per la serata di domenica 20 settembre. L’accesso,infatti, sarà consentito solo ai ciclomotori, alle auto dei residenti e dei proprietari di casa nella frazione di Lingua, oltrechè alle auto degli ospiti delle strutture ricettive dotate di parcheggio privato e muniti di apposita attestazione. Via libera anche per le vetture n.c.c., per le navette private delle strutture ricettive e di ristorazione adibite al trasporto della rispettiva clientela e per i bus del Consorzio Citis. Quest’ultimo, su richiesta dell’Amministrazione Comunale di Santa Marina Salina, predisporrà un servizio di trasporto dedicato a pagamento che, a partire dalle20 di domenica 20 settembre e fino all’una del giorno successivo garantirà una spola continua (ogni 30 min. circa) tra il porto di Santa Marina Salina e la frazione di Lingua. La frazione sarà inoltre raggiungibile dal mare: in virtù di un’ordinanza (n. 50/2015) emessa dall’Ufficio Circondariale Marittimo di Lipari sarà infatti possibile per i natanti utilizzare per il solo sbarco il piccolo molo di Lingua.

Per garantire inoltre maggiore sicurezza nelle aree interessate dalla manifestazione, con apposita ordinanza (n. 34/2015) è stata inibita ai locali pubblici la distribuzione di bevande in contenitori di vetro oltrechè il consumo di bevande in contenitori di vetro e l’abbandono degli stessi su area pubblica.

Le Ordinanze Comunali citate sono consultabili collegandosi al sito istituzionale www.comune.santa-marina-salina.me.it

(128)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *