Accordo tra Papardo-Piemonte e Centro Neurolesi. Ambulatori condivisi al Piemonte

Ospedale PiemonteÈ stato firmato l’accordo di collaborazione tra Azienda Ospedale Papardo-Piemonte e Irccs Centro Neurolesi Bonino Pulejo, per la condivisione dei locali di Salita Contino dedicati interamente all’attività esterna ambulatoriale. Le prestazioni che saranno erogate dall’Irccs riguardano il settore delle Neuroscienze, dalle visite ambulatoriali generali e specialistiche,  agli esami diagnostici correlati allo studio del sistema nervoso centrale e periferico, quali l’elettroencefalogramma, l’elettromiografia, il doppler Tsa, i potenziali evocati, la poligrafia cardiorespiratoria, tutte prestazioni che saranno erogate in regime convenzionale sia al mattino che al pomeriggio. Nelle settimane successive sarà attivata anche la riabilitazione con valutazioni e trattamenti.

Le prestazioni per le altre specialità saranno completate dall’Aoor Papardo-Piemonte sia a livello di visita che di esami diagnostici sempre a regime convenzionale, con semplice impegnativa del medico curante.

L’attività dell’Aoor Papardo-Piemonte non subirà alcuna interruzione rispetto ai calendari già schedulati precedentemente.

L’avvio della specialistica neurologica è prevista tra l’undici e il diciotto maggio.

Soddisfazione per l’importante e significativo accordo è stata espressa dal Direttore Generale degli Aoor Papardo-Piemonte, Michele Vullo, e dal direttore generale dell’Irccs Centro Neurolesi Bonino Pulejo, Angelo Aliquò. Entrambi hanno dichiarato che «i cittadini messinesi potranno usufruire di un ampio ventaglio di prestazioni con un sensibile miglioramento dell’offerta di salute e d’innalzamento della qualità dei servizi».

(598)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *