A Salice da venti giorni manca l’acqua

rubinetto con acqua nuovoL’emergenza idrica non ha mai abbandonato la città. A macchia di leopardo, diverse zone della città lamentano continui disservizi e guasti alle condutture. A Salice, esattamente in contrada Urni, l’acqua manca da ben venti giorni. A segnalare la vicenda il consigliere comunale Piero Adamo che ha più volte comunicato all’Amam la problematica. Malgrado le rassicurazioni, l’azienda di viale Giostra non ha finora riparato il guasto e i residenti della zona da quasi un mese sono costretti ad acquistare l’acqua.

Adamo si rivolge direttamente al Sindaco affinché risolva la questione, avviando al contempo una indagine per risalire alle cause di questo ennesimo inconveniente nell’erogazione idrica cittadina.

(38)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *