Elezioni Messina. Al via la verifica dei voti da parte dell’Ufficio Centrale

Foto frontale del Municipio di MessinaAmministrative 2018. Sono ricominciate oggi alle ore 9.00 a Palazzo Zanca, le attività dell’Ufficio Centrale Elettorale, finalizzate alla verifica dei voti registrati domenica 24 giugno durante il turno di ballottaggio. Una volta concluse le operazioni si procederà alla proclamazione ufficiale del nuovo Sindaco di Messina.

L’Ufficio Centrale, presieduto dal magistrato Elisabetta Palumbo, sta lavorando in queste ore all’interno della sala consiliare del Municipio. Una volta ultimate le verifiche, si procederà con la comunicazione ufficiale del candidato eletto. Subito dopo la proclamazione, il nuovo Sindaco assumerà la carica e presterà giuramento, insieme alla sua Giunta, dinanzi al segretario generale, Antonio Le Donne.

Ora che il secondo turno si è concluso, assegnando la carica di Sindaco di Messina al candidato Cateno De Luca, sarà possibile attribuire i seggi alle liste e convalidare i consiglieri eletti in considerazione del premio di maggioranza. Entro 15 giorni dalla trasmissione dei risultati al Comune e all’Assessorato regionale degli Enti Locali, quindi, il Presidente uscente, Emilia Barrile, convocherà il nuovo Consiglio Comunale.

Per la prima seduta in Aula la presidenza verrà assunta provvisoriamente dal consigliere più anziano per preferenze individuali. A questo passaggio seguiranno il giuramento del Presidente e, successivamente, quello degli altri membri del Consiglio Comunale appena formatosi.

(69)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *