Elezioni Messina. Bramanti presenta tre nuovi assessori e annuncia: «Andremo da soli al ballottaggio»

Ad una settimana dal ballottaggio che eleggerà il nuovo sindaco di Messina, il candidato Dino Bramanti rende noti i nomi dei tre assessori che andranno, in caso di vittoria il 24 giugno, a completare la sua Giunta. «La coalizione, ha confermato i criteri già annunciati per la designazione degli assessori, guardando alle liste che hanno riportato i maggiori consensi, pur non raggiungendo il quorum del 5% per l’elezione dei propri consiglieri – ha dichiarato Bramanti. La nostra è una coalizione unita e che si basa sul rispetto delle diverse componenti che hanno contribuito al raggiungimento del risultato del 10 giugno. Proprio questa unità sta alla base dei criteri individuati nel completare la rosa degli assessori».

Sono stati designati i seguenti assessori:

Foto asessori designati contabile - marabello- currò

Simona Contestabile (Peloro 2023) nata a Messina l’11/10/1982. Avvocato. Eletta al Consiglio comunale di Messina per due legislature, negli ultimi 5 anni ha assunto l’incarico di Presidente della Commissione Viabilità, incarico ricoperto fino ad oggi. E’ stata responsabile dell’ufficio legale e contenzioso con specializzazione nella gestione NPL (Non Performing Loans) presso la Banca di Credito Cooperativo “Antonello da Messina”ed attualmente presso la BCC “La Riscossa di Regalbuto”.  Nel 2007, ho assunto l’incarico di componente del consiglio di amministrazione dell’AMAM. A cavallo degli anni 2007/2008, è stata consulente giuridico dell’ATO ME3.

Giuseppa (Giusy) Marabello (Insieme x Messina) nata a Messina il 06/05/1982, laureata in Giurisprudenza ed iscritta all’albo degli avvocati presso la Corte d’Appello di Messina. Nel 2010 ricopre il ruolo di Professore a contratto con titolarità di cattedra in legislazione del turismo, presso l’Università telematica E Campus. Vanta anche una esperienza come Direttore di Risorse Umane per una Ong. Nel 2015, riveste il ruolo di capo della Segreteria Particolare dell’Assessore ai Beni Culturali e all’Identità Siciliana Avv Carlo Vermiglio.

Pasquale Currò (Fratelli d’Italia) nato a Messina il 28/03/1969, imprenditore, titolare di una piccola impresa artigianale, é laureato in economia aziendale.
Già consigliere circoscrizionale dal 2008, è vicepresidente della ASD GESCAL e si occupa di portare avanti il messaggio educativo dello sport nelle realtà difficili della nostra città. E’ tra i fondatori di Fratelli d’Italia Messina.

Il candidato sindaco, infine, conferma che andrà al ballottaggio senza stringere accordi con le altre liste che sono state protagoniste di queste elezioni. «Noi andremo da soli al ballottaggio, senza apparentamenti tecnici con nessuna delle altre liste – dichiara Bramanti. Il mio appello, come più volte ribadito, è a tutti i messinesi, per un voto che premi la serietà, la competenza e la concretezza. Messina ha bisogno di fatti e non di annunci, di condivisione e non di strali”.

(4860)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *