Quattro fontane pubbliche sulla statale 113. Biancuzzo: “Attive entro 5 giorni”

fontana-cimitero“A Messina saranno a breve messe a disposizione del pubblico utilizzo quattro fontane d’acqua potabile.” Lo annuncia il consigliere della VI Circoscrizione, Mario Biancuzzo, che oggi ha compiuto un sopralluogo tecnico sulla strada statale 113, con l’assistenza del personale tecnico dell’Amam, tra cui l’ingegnere Alessandro Lo Surdo, per decidere dove sia meglio effettuare i lavori.

“Ne saranno aperte almeno 4, inizialmente – dichiara Biancuzzo – una a Spartà, una a Piano Torre, una San Saba e una a Tarantonio. Dovrebbero essere attive entro 5 giorni da adesso.”

L’esponente Udc ringrazia l’Amam e l’amministrazione comunale, compresi il Sindaco Accorinti e l’assessore Daniele Ialacqua, per aver accolto le sue richieste, intervenendo per offrire ai cittadini e ai turisti questo importante servizio.

“L’acqua è un bene primario, le fontane pubbliche sono indispensabili per un vivere dignitoso e civile”, conclude il consigliere.

 

(129)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *