“Le opportunità del PSR Sicilia 2014-2020”, il seminario organizzato dall’Ordine degli Ingegneri e Agoghè

spr-modicaL’Ordine degli Ingegneri di Messina, in collaborazione con Agoghè, ha organizzato un seminario su “Le opportunità del PSR Sicilia 2014-2020”, che si terrà domani, mercoledi 21 settembre, alle 15.15 all’ex Facoltà di Economia, ingresso Via dei Verdi.

Porterà i saluti ed introdurrà i lavori il Presidente dell’Ordine, Santi Trovato.

Relazionerà il rappresentate legale Agoghè, Ingegnere Pietro Lanzafame.

Il Programma di Sviluppo Rurale (PSR) Sicilia 2014-2020, approvato con Decisione CEC (2015) 8403 del 24 novembre 2015, rappresenta lo strumento di finanziamento e di attuazione del Fondo Europeo Agricolo di Sviluppo Rurale (FEASR) dell’Isola.

Nell’ambito della programmazione delle risorse FEASR, per il periodo 2014-2020, sono stati assegnati, alla Regione Siciliana, 2.212.747.000 di euro, con un incremento di oltre 27 milioni rispetto alla dotazione del PSR Sicilia 2007-2013. I fondi assegnati alla Sicilia costituiscono la maggiore dotazione finanziaria assegnata tra le regioni italiane a livello nazionale.

Nell’ottica di perseguire i tre obiettivi strategici di lungo periodo individuati (competitività del settore agricolo, gestione sostenibile delle risorse naturali e sviluppo equilibrato dei territori rurali), il PSR Sicilia 2014-2020, attraverso una serie articolata di Priorità, Focus Area e Misure di intervento, intende finanziare iniziative di sviluppo imprenditoriale per le aziende, agricole e non (es. “incentivazione della creazione, avvio e sviluppo di attività economiche extra-agricole, in particolare per giovani e donne”, Mis. 6 e 7 – Focus Area. 6a).

In questo senso, l’attuazione dei progetti finanziati attraverso il Programma, costituirà un’opportunità per le imprese e i professionisti del territorio siciliano, tanto in maniera diretta (attraverso il finanziamento delle iniziative dell’impresa beneficiaria che direttamente ne beneficerà), quanto in maniera indiretta (per le imprese e i professionisti che saranno fornitori di prodotti e servizi  per le imprese beneficiarie).

Il seminario, con un approccio teorico-pratico, intende fornire una panoramica generale sul Programma e, contemporaneamente, fornire ai partecipanti gli strumenti per una pronta individuazione delle opportunità di investimento e sviluppo della propria attività.

Al termine del seminario, i professionisti partecipanti saranno coinvolti in un’attività di auto-valutazione e confronto con i docenti e potranno beneficiare gratuitamente, e previo appuntamento, di una consulenza, volta a definire possibili scenari di investimento, attraverso la redazione di una scheda tecnica che identificherà le linee generali dell’idea di progetto, la misura o le misure più idonee al finanziamento della stessa e li aiuterà a definire i prerequisiti da possedere o da acquisire per tempo. Tale strumento consentirà di trovarsi già pronti alla presentazione della richiesta di finanziamento ben prima della pubblicazione del relativo bando.

Per ottenere tutte le informazioni sul programma e per iscriversi, collegarsi all’indirizzo www.ordingme.it

(117)

Categorie

Altre notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *