La Clc Messina si affilia alla Federazione Italiana Rugby, 40 i soci

rugby pallaLa Clc Messina  si affilia alla Federazione Italiana Rugby. La nuova società – che raccoglie la storia e le esperienze della Logaritmo Messina, del Clan Messina, dei Cavalieri Messina e dei Briganti Messina – avrà il codice 596174.

Quest’anno la Clc disputerà i campionati senior maschile e femminile, l’under 18, l’under 16 e l’under 14, mentre le società fondatrici saranno impegnate nei settori propaganda.

A guidare la società sarà Pietro Todaro, affiancato dal vice Walter Francesco Pidalà, dal tesoriere Gianpiero Raimondi, e dai consiglieri Massimo Salmeri, Riccardo Solano, Giorgio Blandino, Andrea Bucchiarone, Gianpietro Briguglio, Pucci Magnisi e Antonio Mangano. Ma la nuova società potrà contare sull’apporto di ben 40 soci.

I quadri tecnici sono i seguenti:

  • Senior maschile: C1 Matteo Capodici e Roberto Lo Re, dirigente Antonio Libro, C2 Alessandro Sparacino, dirigenti Roberto De Santis e Giuseppe Lucchese;
  • Senior femminile: Giuliana Campanella;
  • Under 18: Gianclaudio Bonasera e Titti Magnisi, dirigenti Andrea Bucchiarone e Riccardo Solano;
  • Under 16: Giuliana Campanella e Emanuele La Foresta dirigenti Massimo Salmeri e Walter Pidalà;

In definitiva,il coordinamento dell’under 14 e del settore propaganda è stato affidato a Giuliana Campanella.

(83)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *