“Differenziamo i rifiuti: crea un disegno”. La cerimonia di premiazione

concorso_monnezza

Sensibilizzare le nuove generazioni al rispetto dell’ambiente, alla tutela del territorio e ad una corretta gestione dei rifiuti.

Si è concluso ieri pomeriggio nel salone degli specchi di palazzo dei Leoni il concorso di idee “Differenziamo i rifiuti: crea un disegno”.

Iniziativa promossa dalla presidente della V commissione Salute e Ambiente Rita La Paglia, dall’assessore alla Pubblica Istruzione, Patrizia Panarello, e dall’assessore all’Ambiente, Daniele Ialacqua, con la partecipazione della sezione di Messina dell’Associazione Mogli Medici Italiani .

Un progetto, avviato lo scorso 25 febbraio, che ha visto protagoniste le scuole messinesi con una serie di eventi sul tema rifiuti e differenziata, tenuti dai responsabili della formazione della raccolta differenziata e dal coordinatore ufficio progetti raccolta differenziata di MessinAmbiente. Si sono tenute lezioni interattive effettuate attraverso la proiezione di filmati e simulazioni.

Concorso che si è concluso, ieri, con la premiazione degli elaborati grafici prodotti dagli studenti sui benefici della differenziata e sulla necessità di potenziare e diffondere raccolta e riutilizzo dei rifiuti nel Comune di Messina.

Un’iniziativa che ci ha permesso di conoscere e approfondire dati statistici sulle abitudini delle famiglie messinesi riguardo la raccolta differenziata dei rifiuti – ha commentato la presidente della V commissione La Paglia –. L’indagine è stata effettuata grazie all’istituzione di una piattaforma on line. Gli elaborati grafici vincitori del concorso saranno inoltre esposti al Concorso dell’Unesco che si terrà il prossimo 29 Maggio”.

(305)

Categorie

Altre notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *