Concorso “Giovani talenti per la musica”: lunedì al Corelli la selezione regionale

16651829_10206480674174420_281685815_nSi svolgerà a Messina, nell’aula magna del Conservatorio “Arcangelo Corelli”, lunedì prossimo, a partire dalle 15, la selezione regionale del concorso nazionale biennale “Giovani talenti per la musica – Alda Rossi da Rios”, promosso dal Soroptimist International d’Italia, giunto alla X edizione 2015-2017. Tra le candidate la studentessa di Messina, Francesca Mannino.

“Riservato a studentesse al di sotto dei 25 anni di età – si legge in un comunicato stampa- iscritte ai corsi superiori dei Conservatori e Istituti Musicali italiani, si propone di valorizzarne il talento e favorirne le carriere artistiche.  Tra le vincitrici della competizione, molte sono infatti divenute protagoniste della scena concertistica. Il Conservatorio di Messina ospiterà la selezione regionale aperta alle candidate che sono state scelte tramite audizione dalle istituzioni musicali d’appartenenza. La selezione, aperta al pubblico, vedrà esibirsi cinque giovanissime musiciste: Sara Bursi (pianoforte, Palermo), Francesca Mannino (canto, Messina), Giorgia Grutta (saxofono, Trapani), Giulia Giuffrida (violino, Catania), Alida Capobianco (canto, Ribera). L’iniziativa, che si inquadra nelle finalità del Soroptimist International d’Italia per la promozione della donna nelle professioni e nelle arti, rappresenta anche una bella testimonianza della sinergia tra le istituzioni musicali siciliane e della loro interazione con le forze culturali del territorio”.

“Iniziativa dai molteplici punti di forza, da Soroptimista, trovo positivo che il Club continui a incoraggiare, con duraturo impegno, l’empowerment della donna – ha sottolineato la presidente Giusi Furnari – da siciliana, trovo che la Sicilia abbia molto da dire nel settore musicale, e che il confronto regionale prima e nazionale poi, siano momenti di valorizzazione e arricchimento per le nostre realtà musicali. Ulteriore motivo di orgoglio è il poter ospitare la selezione nel Conservatorio della città di Messina. A nome mio e di tutte le soroptimiste ringrazio allora il Conservatorio in tutte le sue componenti, il direttore  maestro Antonino Averna e Alba Crea, socia Soroptimist, che per incarico nazionale ha organizzato e governato l’iter del concorso a livello regionale”.

“Con grande piacere ed entusiasmo – ha detto il presidente del “Corelli”, Giuseppe Ministeri – ospitiamo la fase regionale del Concorso nazionale Giovani talenti della musica. Sono contento di poter accogliere i Colleghi e amici delle altre Istituzioni musicali siciliane poiché crediamo e lavoriamo costantemente per una comunione d’intenti che veda convergere i nostri sforzi. Confermiamo sin d’ora il nostro sostegno alla vincitrice che seguiremo nella fase finale ad Alessandria nel mese di aprile”.

“La commissione esaminatrice – si legge in conclusione- sarà formata da Giusi Furnari, presidente Soroptimist Club Messina; Antonino Averna, direttore Conservatorio Messina; Walter Calogero Roccaro, direttore Conservatorio Trapani e dalle socie dei Soroptimist Club della Sicilia attive nel settore del concertismo e della didattica: Elena Zaniboni, Ninì Giusto, Pina Sofia, Mariarita Pellitteri, Alba Crea e Celeste Gulino. La studentessa che supererà la selezione parteciperà, in rappresentanza della Regione Sicilia, alla finale del concorso che si terrà ai primi di aprile ad Alessandria. Introdurranno i lavori il direttore del Conservatorio Antonino Averna e la presidente del Soroptimist Giusi Furnari. Rivolgeranno un saluto al pubblico convenuto Giuseppe Ministeri, presidente del Conservatorio Corelli, e Daniela Ursino assessore alla cultura del Comune di Messina”.

(80)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *